Bullitt (., USA, 1968) di Peter Yates.
Una cosa facile, direte, tanto più che la donna è cieca.
Nel clima teso dei primi anni '70, un film che affronta severamente l'impermeabilità della nek premio impegno sociale acireale polizia francese rispetto.
Ma la morte di uno dei protagonisti getta su tutto un'ombra cupa e minacciosa.
Un omicidio sarà la chiave di lettura finale.Mai il suocero della vittima, un illustre clinico, rivela che l'assassino è il proprio figlio, ed il processo passerà alla storia come il "caso Murri".E che s'incazza non poco quando gli toccano le figlie e poi la fidanzata.Con Alberto Sordi, Bette Davis, Silvana Mangano, Joseph Cotten, Mario Carotenuto Una riccastra americana, fanatica delle carte, ogni anno arriva a Roma e gioca con una coppia di poveracci, ai quali regala un milione, salvo poi recuperarlo battendoli.Ma uno di loro è insospettabile.L'ambientazione parigina è fredda e credibile, in un film più thriller che noir, dal ritmo molto serrato, con momenti di cruda violenza.



La grandezza di Coppola, soprattutto nel ricostruire un'epoca e un ambiente, e la bravura degli attori (negli altri episodi ci saranno anche De Niro, Wallach, Garcia, Mantegna) hanno creato un mito ambiguo.
Meno male che Sutherland è un mostro di bravura e rende molto bene il personaggio.
Dal romanzo Bersaglio mobile (dove Harper si chiama Archer ) di Ross Macdonald.
Nei flashback la scena è tutta di Schneider, tristemente incantevole nel suo ultimo (doppio) ruolo.
Dopo 50 anni (!) Ritchie ne ricaverà un divertente film.Vengono individuati e braccati dalla polizia, e tutto si complica quando prendono in ostaggio un agente.Film davvero inutile e pasticciato, " indigesta mistura di naturalismo attardato, decadentismo decorativo, infantilismo freudiano, greve moralismo e congenita ruffianeria mercantile " (Morandini che citiamo solo in omaggio a un regista già talentuoso.Con Christopher Plummer, James Mason, Donald Sutherland, Geneviève Bujold Già Ellery Queen ( A Study in terror, 1966) aveva narrato di come Sherlock Holmes avesse risolto il mistero di Jack lo Squartatore, che nella Londra di fine Ottocento fece strage di donne di malaffare.E gli attori sono perfettamente all'altezza.Un film magnifico, in cui il dramma, politico e umano, viene narrato senza alcuna retorica e spettacolarità, e i due protagonisti sono eccellenti: Cucciolla, lieve, sommesso (e Palma d'oro a Cannes non è da meno di Volonté.Con Helen Mirren, Richard Bohringer, Michael Gambon, Tim Roth, Alan Howard lavori a maglia idee regalo La moglie di un boss mafioso non ne può più del marito volgare e violento e, con la complicità di uno chef parigino a Londra, usa il ristorante come luogo del tradimento, con.Da Red Dragon di Thomas Harris, in cui compare per la prima volta, anche se marginalmente, Hannibal Lecter.