Peraltro, al fine di evitare tale effetto negativo, lo stesso art.10,.2, ha introdotto un nuovo meccanismo di copertura della decontribuzione: in sostanza, mentre finora i 650 milioni stanziati per ogni anno garantivano il beneficio per il medesimo anno di riferimento, dal 2014.
Di considerare, quali importi versati a titolo di Premio di risultato deliveroo sconto 10 euro soggetti alla premio coviello 2015 vincitori detassazione per i valori massimi indicati nella.
È in questa logica che devono essere lette le disposizioni in tema di premio di risultato contenute nellultima Legge di Stabilità (Legge 208/2015, art.
Conclusioni Non vi è dubbio che le misure introdotte dal 2016 saranno in grado di dare un forte impulso alla contrattazione di secondo livello (aziendale e territoriale) nonché di favorire lo sviluppo di nuove politiche retributive.
Limposta sostitutiva dellIrpef e delle addizionali locali, pari al 10, si applica, nel limite di importo complessivo.000,00 lordi annui, alle seguenti voci: i premi di risultato, di ammontare variabile, legati a incrementi di produttività, redditività, qualità, efficienza e innovazione, misurabili e verificabili;.Per ognuno dei profili considerati sono stati quindi calcolati: la riduzione annua della pensione di base conseguente al mancato versamento del contributo previdenziale (33) relativo alla" annua del premio di produttività destinata alla copertura di non autosufficienza, per lintero periodo di attività; il costo.Successivamente, con circolare 5/E/2018, lAgenzia delle entrate ha stabilito che, entro lanno successivo alla data di versamento di detto premio alla Forma Pensionistica, liscritto è tenuto a comunicare limporto versato al Fondo Pensione, richiamando le indicazioni già in essere per i contributi non dedotti.La nuova agevolazione è riservata ai lavoratori dipendenti (a tempo determinato, a tempo indeterminato e in somministrazione) del settore privato, i quali abbiano percepito, nellanno precedente, redditi da lavoro dipendente, di cui allart.49 Tuir, di ammontare non superiore.000,00 annui.Certificazione Unica, Spesometro, 730 precompilato, dichiarazione IVA, Canone RAI: queste e tutte le altre scadenze fiscali di aprile 2018.Premessa, a seguito della previsione normativa, abbiamo provveduto ad aggiornare le distinte di contribuzione utilizzate dalle aziende inserendo la colonna premio di risultato/produttività per la trasmissione degli importi versati a titolo di Premio di risultato soggetto a detassazione per gli importi massimi indicati nella.Il limite del reddito agevolabile.000,00 (innalzato.500,00 per le imprese che prevedono precise forme di coinvolgimento dei lavoratori nellorganizzazione aziendale del lavoro).Tale ricerca, da un lato, vuole fornire un indicazione concreta circa le conseguenze, in termini di riduzione del trattamento pensionistico futuro, della mancata contribuzione relativa allutilizzo del premio di produttività ai fini welfare e, dallaltro, intende formulare una proposta di possibile compensazione legata allutilizzo, totale.A parziale copertura degli oneri sopra indicati è prevista la riduzione del fondo ex art.1,.68,.Tale legge, se da un lato ha reintrodotto la detassazione sui premi di risultato previsti dalla contrattazione aziendale e ha incentivato fiscalmente il ricorso al welfare aziendale, dallaltro ha eliminato ogni possibilità di ricorrere allo sgravio sugli stessi premi.La nota del Fondo Cometa a chiarimento di cui troverete procedura sul sito del Fondo Cometa.Il modello valutativo sviluppato da Percorsi di secondo welfare e dallo Studio Orrù Associati si fonda su due scelte principali : la definizione di cinque specifici profili di riferimento, in relazione a diverse caratteristiche di età e durata dellattività lavorativa, ferma restando il pensionamento a 68 anni.



Piani di welfare aziendale sono state apportate, sempre a decorrere dal, rilevanti modifiche alla disciplina dellart.51 Tuir.
Situazione dal 2015, la vigenza dello sgravio dal 2015 in poi è stata messa definitivamente in discussione dalla Legge di Stabilità 2016.
Linserimento in distinta, stante il quadro normativo, voleva intendersi esclusiva e esaustiva per la trattazione del premio in fase di erogazione.Premi di risultato: CU in ritardo senza sanzioni.Lattuazione dello sgravio è stata affidata dalla stessa legge allemanazione di un apposito decreto interministeriale annuale, che ha in particolare fissato il tetto massimo di retribuzione contrattuale annua su cui applicare lo sgravio: detto tetto non è mai arrivato al 5 previsto dalla legge,.Le novità fiscali recepite dalla versione definitiva dei modelli dichiarativi 2019: modelli 730, 770, Cupe, CU, IVA, IVA 74-bis, con le relative istruzioni.Lo studio di Percorsi di secondo welfare e dello Studio Attuariale Orrù Associati.N.102/13, convertito nella.