premio battello a vapore 2012 vincitori

Una storia di crescita radicata nel presente e proiettata verso il futuro.
2017 roberto morgese, Nuno di niente).
Miglior libro 6/9 anni, lestate di Garmann di Stian Hole traduzione di Bruno Berni, Donzelli.
Montaldo) Per aver creato e sviluppato nel corso max gazze premio sanremo degli anni, partendo dallesperienza delle biblioteche di classe e della sostituzione del libro di testo, una struttura ricca e diversificata.
Per aver trovato le parole tippest codice sconto e le bellissime tavole di Altan per raccontarlo ai lettori più piccoli.Per una riflessione non consueta attorno alla diversità.Per un albo fortemente inconsueto con tavole aggressive e al gianfranco vincitore premio tedeschi tempo stesso garbate, ricche di ironia e umorismo.Biblioteca scolastica Scuola Primaria Anna Frank Genova (I.C.Per lattenzione dedicata al giovane pubblico durante il festival Scrittorincittà, proponendo un programma ad hoc, invitando gli autori più conosciuti e disponibili nei confronti del mondo dellinfanzia e delladolescenza.



Per aver confermato, con questa opera, di essere una delle voci più alte e qualificate della nuova narrativa italiana per linfanzia.
Per un albo illustrato di altissimo livello di due fra i migliori illustratori italiani.
Incontro con le scuole e presentazione del libro anche superman ERA UN rifugiato presso Teatrodante Carlo Monni Piazza Dante,.
Premio speciale della giuria, maria Paola De Benedetti, per aver attraversato le professioni del libro nelleditoria ragazzi con competenza, diventando uno stimato punto di riferimento per la sua cifra di affabilità e rigore, riservatezza e cortesia.
Per aver proposto unidea diversa di divulgazione basandosi sul fascino discreto e al tempo stesso potente delle figure.I premi 2012 agli autori, AI librlle collane.Le scelte della giuria nascono da un anno di letture, recensioni e analisi, che la redazione della rivista Andersen porta avanti insieme ai fondatori della Libreria per Ragazzi di Milano.Per un albo ricco di sorprese e di invenzioni, di incanti e di sberleffi.Mentre la giuria illustratori era composta da Fernando Rotondo (Esperto e Docente di Letteratura per Ragazzi Federico Maggioni (Maestro dellillustrazione Clara Battello (Grafica) e, per le Edizioni Piemme, da Cecilia Flegenheimer, Art Director, e Antonella Lavorato, editor del Battello.Intervengono Carlotta Sami, Alessandro Raveggi.I personaggi e la figura del protagonista sono ben delineati e in grado di suscitare una identificazione immediata nel lettore.