La domanda di partecipazione deve essere presentata a partire dalle ore.00 del giorno (valutazione a sportello fino ad esaurimento delle risorse disponibili) La Linea rimarrà aperta sino ad esaurimento della dotazione finanziaria e comunque non oltre il 31 dicembre 2020, salvo proroga.
Nella prossima legge di Bilancio, accanto allestensione dello split payment e a una accelerazione sulla fatturazione elettronica, potranno trovare spazio anche misure per lemersione del contante detenuto, ad esempio, nelle cassette di sicurezza.
Stante ai fatti, i giudici hanno ritenuto che la procedura seguita dalla cancelleria fosse corretta, poiché la consegna telematica del messaggio pec derivata dalla casella piena va considerata una conseguenza dellinadeguata gestione della posta elettronica da parte del titolare dellutenza.
1/DF del 20 novembre 2017.Compatibilmente con le proprie esigenze finanziarie, ogni comune potrà posticipare al 2014 il versamento di una o più rate della Tares 2013.L'omessa indicazione del riferimento normativo aveva peraltro consentito l'incasso totale della fattura, da parte dell'impresa beneficiaria, senza lapplicazione della ritenuta del 4 per cento che avrebbe dovuto essere operata dalla banca (ex articolo 25 del.L.Modello 770 - Confermata la proroga al 15 settembre - E confermato che la scadenza del 770 slitta da agosto (22) al 15 settembre.Il Libretto famiglia può essere usato solo da persone fisiche che non esercitino attività professionale o dimpresa.Decreto "Irpef pubblicato.U.,.I dati relativi a trasferimenti da, verso l'estero o sull'estero, diversi da quelle connessi ad investimenti all'estero, sono rilevati e comunicati dagli intermediari residenti unitamente agli acquisti e vendite di certificati in serie o di massa o di titoli esteri (articolo 1 del.L.Lavoro - I Durc emessi fino al 20 agosto hanno una durata di 90 giorni - Emanata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali una circolare con i primi chiarimenti sulle semplificazioni introdotte in materia di Durc nei contratti pubblici di lavori, servizi.



Una volta inviata e confermata listanza, si riceve un riepilogo con i dati inseriti.
Merita infine di essere ricordato che la sostituzione della dichiarazione 730 precompilata è ammessa una sola volta ed eventuali ulteriori romanzi premio strega2014 di f piccolo correzioni possono essere effettuate con le modalità ordinarie, presentando una dichiarazione 730 integrativa, oppure un modello Unico correttivo.
69/2013 (cosiddetto decreto del fare).
Nel vademecum fornito dallEnea viene precisato che, per poter usufruire della detrazione in sede di dichiarazione dei redditi, limmobile oggetto dellintervento agevolato: alla data della richiesta di detrazione, deve essere esistente, ossia accatastato o con richiesta di accatastamento in corso; deve essere in regola con.
La restante parte della tasi è dovuta dal possessore dellimmobile (proprietario, usufruttuario, ecc.).3, comma 2, del.Lgs.In termini pratici, ipotizzando unimpresa che effettua investimenti agevolabili per euro 100.000,00 e la media degli ultimi cinque esercizi, escluso il periodo in cui gli investimenti sono stati maggiori, sia pari a euro.000.Ciò significa che a fronte di un versamento soci a copertura perdite, l'importo computabile nel base imponibile Ace non è il totale del versamento eseguito ma solo la" compresa nel valore del patrimonio netto finale.Lassenza è considerata attività lavorativa a tutti gli effetti.Associazioni sportive dilettantistiche - Per il regime agevolato non basta la firma offerte volantino conad cava de tirreni del Coni - La Corte di cassazione è intervenuta nuovamente sulle associazioni sportive dilettantistiche con lordinanza 10393 del 30 aprile scorso.66/2014 (attualmente in fase di conversione) prevede lincremento della ritenuta dal 20 al 26, per i dividendi percepiti dal Nel caso in cui gli utili percepiti derivino da partecipazioni qualificate, questi concorrono alla formazione del reddito imponibile, secondo il principio di cassa, per il 49,72.Ora rimane in vigore solo il metodo matematico che consente di dividere gli importi lordi per i seguenti valori: 104 per l'al" al 4; 110 per l'al" al 10 e 121 per l'al".



Aumentano del 20 le sanzioni per lavoro nero:.800.800 euro per ciascun lavoratore irregolare sino a 30 giorni di lavoro effettivo;.600.600 euro da 31 e fino a 60 giorni di lavoro effettivo; oltre 60 giorni di lavoro effettivo.
Tale orientamento è alimentato anche dal lavoro dei tecnici del Ministero dell'economia, impegnati nella messa a punto di alcuni emendamenti al Decreto sviluppo, con lo scopo di "aggiustare" il testo, soprattutto nella parte che dovrebbe prevedere l'impossibilità di procedere alla vendita della prima casa.