Copyright Siderweb Spa, tutti i diritti sono riservati, seguici sui nostri social network.
La società istante chiede se per il descritto premio di risultato sia corretta lapplicazione del regime agevolato previsto dallart.
Resta fermo che se al termine del periodo congruo non si registri lincremento nei termini appena illustrati e il datore di lavoro abbia erogato il premio di risultato applicando il regime agevolativo; questi sarà tenuto, con la prima retribuzione utile, al recupero delle imposte non.Al termine del periodo previsto dal contratto.Reddito di lavoro dipendente Detassazione Premi di risultato Art.Pertanto, vanno individuati sistemi oggettivi di reportistica correlati a un determinato intervallo di tempo.Il Decreto ministeriale lascia dunque libertà alle parti; sia sullindividuazione dei target, sia dellarco temporale di riferimento, ma non è possibile prescindere dalla sussistenza di questi elementi.1, commi 182.,.



un verbale di accordo integrativo del contratto aziendale di secondo livello.
1, commi 182., della legge di Stabilità 2016.
11/2004 del, Iscrizione.O.C.
Secondo questa disposizione (articolo 2) per poter usufruire della cedolare secca del 10 i sistemi premiali devono essere regolati da intese collettive territoriali o aziendali, intendendosi come tali quelle stipulate da associazioni sindacali comparativamente più rappresentative sul piano nazionale e i contratti collettivi aziendali stipulati.
Il datore di lavoro, nella sua veste di sostituto dimposta, dovrà essere in grado di sostenere i requisiti dellintesa in occasione di eventuali accertamenti fiscali : peraltro, depositando il contratto, come previsto dallarticolo 5 del Dm, il datore ne dichiara la conformità alle disposizioni del.Il comma 187 della legge di Stabilità 2016 subordina, inoltre, lapplicazione della agevolazione alla circostanza che lerogazione delle somme avvenga in esecuzione dei contratti aziendali o territoriali di cui allarticolo 51 del decreto legislativo,.Larticolo 2 del decreto definisce, al comma 1, i premi di risultato come somme di ammontare variabile la cui corresponsione sia legata ad incrementi di produttività, redditività, qualità, efficienza fotp mario conti premio firenze ed innovazione, individuando al comma 2 con una elencazione esemplificativa alcuni criteri di misurazione degli indici.208/2015 (legge di stabilità 2016) Requisito dellincremento di produttività Con linterpello specificato in oggetto è stato esposto il seguente quesito : alfa.p.A ha sottoscritto con le Segreterie Nazionali di sigle sindacali e con.S.U. .Società del gruppo Morandi Group.r.l.Non sono, perciò, conformi al dettato normativo accordi che prevedano erogazioni in misura fissa ; Dallaltro lato, i contratti collettivi devono stabilire criteri oggettivi di misurazione e verifica degli incrementi di produttività ; descritti non in via astratta ma agganciando il monitoraggio «rispetto.1, commi 182 a 189, legge.