I dati sono obbligatori al offerta wind smartphone 1 euro fine di autorizzare la immagini buoni sconto pubblicazione del commento e non saranno pubblicati insieme al commento salvo esplicita indicazione da parte dell'utente.
Sconti Determinate tipologie di assunzioni danno diritto a la stampa premio rsi sconti sul premio Inail: lavoratori assunti per sostituire dipendenti in maternità o paternità: la riduzione del premio è pari al 50; lavoratori over 50 disoccupati da oltre 12 mesi: lassunzione di tali lavoratori dà diritto a una.
Ai soci ed ai familiari, che solitamente prestano la propria opera senza una specifica retribuzione, si applica una retribuzione annua convenzionale (pari, per la liquidazione 2015/2016,.179,45 euro, anche se vi possono essere delle differenze in base alla provincia).Dichiarazione salari La dichiarazione delle retribuzioni, la cui scadenza, questanno, cade il 29 febbraio, deve essere effettuata in modalità telematica, utilizzando il servizio Alpi Online o Dichiarazione Salari : entrambi si trovano alla sezione Servizi Online del portale dellInail.Tutti i diritti di utilizzazione economica previsti dalla legge.Effettuati tali passaggi, cliccando su calcolo Autoliquidazione, appare una schermata recante i seguenti dati: Anno di Regolazione: Importo effettivo calcolato: euro Importo della rata anticipata: euro Dettaglio autoliquidazione 2015/2016: Totale dovuto a titolo di regolazione anno 2015: euro Totale dovuto a titolo di rata anno.Come ottenere lassegno di incollocabilità inail 2018.Per quanto concerne il calcolo della regolazione, deve essere effettuato il procedimento appena spiegato, applicando il tasso previsto alle retribuzioni, decurtando però quanto pagato anticipatamente nellanno precedente.633/1941 sui testi da Lei concepiti ed elaborati ed a noi inviati per la pubblicazione, vengono da Lei ceduti in via esclusiva e definitiva alla nostra società, che avrà pertanto ogni più ampio diritto di utilizzare detti testi, ivi compreso - a titolo esemplificativo.Per alcune categorie di aziende il tasso è stato invece comunicato tramite pec o raccomandata.



Rimborso inail per infortuni in itinere.
Proroga agevolazioni Sisma: istruzioni inail, le istruzioni inail per la ripresa dei versamenti da parte delle imprese colpite dagli eventi sismici del Centro Italia, prorogata al 2019.
Le regole della Community, il Sole 24 ORE incoraggia i lettori al dibattito ed al libero scambio di opinioni sugli argomenti oggetto di discussione nei nostri articoli.
Versamento del premio Lammontare calcolato a titolo di regolazione e rata deve essere versato entro il 16 febbraio, tramite modello F24.
Indice, autoliquidazione Inail, ogni datore di lavoro è obbligato ad assicurare presso lInail i propri dipendenti e collaboratori (compresi soci e familiari che prestano la propria opera in azienda in quanto, nello svolgimento delle proprie attività, possono subire un infortunio o essere colpiti da malattia.Il nuovo piano strategico varato dalla Regione per potenziare la sicurezza sul lavoro attraverso misure preventive e controlli sulle imprese intensificati.Regolazione e Rata, il sistema dell autoliquidazion e, pur applicandosi il tasso sulle retribuzioni annuali, è in realtà più complesso di quanto appena esposto, poiché deve essere calcolato non solo a saldo, ma anche in acconto.Premio Inail e Autoliquidazione: come si effettuano il calcolo e la dichiarazione, adempimenti, scadenze, modalità di trasmissione.I premi assicurativi non sono uguali per tutti, ma dipendono dallinquadramento nella gestione tariffaria (industria, artigianato, terziario, altre attività dalla specifica lavorazione effettuata, dallandamento degli infortuni in azienda e dallapplicabilità di particolari agevolazioni o maggiorazioni: il premio è calcolato in base al tasso, che.Verrà inviata successivamente una comunicazione contenente la user con cui sarà possibile verificare gli stati di avanzamento della pratica.I commenti non devono necessariamente rispettare la visione editoriale de Il Sole 24 ORE ma la redazione si riserva il diritto di non pubblicare interventi che per stile, linguaggio e toni possano essere considerati non idonei allo spirito della discussione, contrari al buon gusto.