craf fvg fotografia premio ulderica da pozzo

Cara Carnia (Gusto Sì 2007.
Lacqua dellAlto Friuli: i laghi, i fiumi, le fontane, i luoghi di interesse naturalistico, la storia (mulini, centrali, ecc.).
Udine ulderica da pozzo, potrebbero interessarti anche.
Lavoro di ricerca e documentazione fotografica sulle malghe: i personaggi, i prodotti e il lavoro del malgaro, la magia dei luoghi e dei personaggi (vincitore del premio Risit dAur).Ricerca sui vecchi della Carnia.Ha lavorato adoperando sempre, nei 30 anni di professione, macchine sia analogiche che digitali Nikon corredate da obbiettivi originali Nikon e Hassemblad per il medio formato.Dispone di un vasto e diversificato archivio sia analogico che digitale che spazia su tutto il territorio regionale (montagna, pianura, mare, città) nei diversi aspetti.



Le Voci dellacqua (Forum) 2010.
Il mare e la costa del Friuli Venezia Giulia e i suoi pescatori dalle foci del Tagliamento alle scogliere di Trieste: la loro vita, le loro tradizioni e feste.
Nel 2010 ha vinto il premio internazionale donne di fiori.Collabora da diversi anni con gli enti territoriali preposti alla promozione della cultura e del turismo regionale per la realizzazione di pubblicazioni, brochure, depliant.Ulderica Da Pozzo, ulderica Da Pozzo è nata nel 1957 a Ravascletto in provincia di Udine.Dispone di un vasto e diversificato archivio sia analogico che digitale che spazia su tutto il territorio regionale (montagna, pianura, mare, città) nei diversi aspetti: paesaggio, monumenti, emergenze architettoniche, chiese e Pievi, siti museali, luoghi di interesse turistico, artigianato e lavori tradizionali, ecc.Momento clou sarà, come premio le grazie portovenere di consueto, la laudatio del vincitore, questanno a cura di Piero Colussi, presidente del Centro Culturale Pier Paolo Pasolini di Casarsa.Ha approfondito lo studio del linguaggio fotografico sconto più opinioni con Ferdinando Scianna, Gabriele Basilico, Oliviero Toscani, Franco Fontana.