Riaprì nel 1983 come Nuova Clynelish lavorando in parallelo con la premio ribaudo ad augusta Brora Distillery, che aveva aperto nel frattempo, nel 1969, sulle ceneri della vecchia Clynelish.
La distilleria fu fondata ad Oldmeldrun, nel 1797 in un area strategica, la valle del Garioch, nota per essere il granaio di Aberdeen.
La sua produzione annuale è vicina a quella settimanale, di alcune grosse realtà delle Highlands.Benromach è una classica distilleria dello Speyside con malti eleganti ed equilibrati proposti in eleganti bottiglie.La tradizione si perpetua con il Glenmorangie Pride 1981, un whisky di unannata eccezionale, a detta del mastro distillatore, per complessità e ricchezza di profumi.Il fondatore lo vedeva come un buon auspicio e così.Macallan uno dei best seller del mercato, apre la sua distilleria per ammirare i piccoli alambicchi dove si distilla uno speciale orzo, il Golden Promise. Da qui la pulizia e la possibilità di evitare la refrigerazione per evitare gli oli eventualmente passati attraverso il collo.



Semplice, il miglior caffè, i cornetti italiani e unottima gastronomia, il tutto accompagnato dal sorriso del barista e del caffettiere.
Il pagamento del servizio prevede il noleggio della botte, il whisky e lassicurazione, ma da diritto ad una bottiglia gratuita di whisky, mentre si è in attesa del proprio.
James Henderson aprì questa distilleria nel 1826, allepoca del boom economico dovuto alla pesca delle aringhe, che contraddistinse larea per lungo tempo.I prodotti proposti con invecchiamenti variabili, hanno quasi sempre un wood finish con botti di porto o sherry.Il nome deriva dal gaelico Glen of Guin ovvero ruscello delle oche selvatiche che popolano la zona.Dopo alcuni anni di utilizzo si decise di ritornare ai classici pot still.Da qui si ottiene lacqua, filtrata dal terreno, per produrre questo whisky, che alimenta i 4 tini di legno per la fermentazione e 2 alambicchi di rame per la distillazione.Si passa poi al 12 e al 15 sia cask strenght che a 43 gradi con invecchiamento in botti di sherry, mentre 21 anni rappresenta il top di gamma.La distilleria si distingue per unoriginale iniziativa legata alla vendita delle proprie botti di whisky, che possono essere acquistate ed assicurate per 10 o più anni dallacquirente.Il suo bouquet non eccede comunque in note saline, che rimangono molto eleganti al naso ed al palato, mentre si segnala per una persistente nota torbata.

Cercando di risolvere il dilemma di ogni produttore di distillati ambrati del momento, ovvero se rimanere fedele alla tradizione o svecchiare in cerca di nuovi consumatori, la AnCnoc ha creato una serie di prodotti che rispondano a diverse esigenze.
LA storia DI angelino, cambiano i tempi, ma non l'attenzione per gli ingredienti.